Yorkshire Wildlife Park App: allo zoo con i beacon

Yorkshire Wildlife Park App: allo zoo con i beacon

L’utilizzo dei beacon all’interno di parchi e per consentire ai visitatori di orientarsi e di trovare i punti di interesse più vicini a loro è già molto diffuso, tanto che diverse realtà, come gli zoo di Torino, Berlino e Adelaide e il Parco Rossi di Santorso, hanno scelto la tecnologia Bluetooth Low Energy per rendere smart e interattiva l’esperienza di visita.

Da qualche mese i beacon sono sbarcati anche allo Yorkshire Wildlife Park, uno dei parchi faunistici più importanti del Regno Unito e, grazie all’app appositamente realizzata puntano ad accompagnare i visitatori a scoprire tutti i segreti e le principali attrazioni del parco.

L’app (disponibile sia per iOS sia per Android), è stata sviluppata da Attraction.io ed è pensata per essere utilizzata come guida personale. L’applicazione, infatti,  interagendo con  i beacon installati in tutto il parco, fornisce informazioni tempestive e fatti divertenti ai visitatori e aiuta gli utenti a orientarsi all’interno del parco grazie ad una mappa interattiva: i visitatori possono individuare la loro posizione attuale e ottenere le indicazioni necessarie per raggiungere qualsiasi punto di interesse, con anche la segnalazione del percorso più veloce e del tempo necessario per arrivare in quella zona del parco. (fonte)

Secondo Joe Lindsay, Executive Marketing Digital presso Yorkshire Wildlife Park:

L’applicazione ha rivoluzionato il modo in cui possiamo connetterci con i nostri ospiti, rendendo più semplice la pianificazione della giornata e migliorando l’esperienza di visita del parco. Riconosciamo che la tecnologia è una parte importante sia nella comunicazione con gli ospiti sia nella massimizzazione della loro esperienza”.

Oltre alle informazioni sulle diverse strutture e alla possibilità di orientarsi nel parco, i visitatori hanno accesso anche a foto e informazioni sulle oltre 70 specie di animali ospitati e a tutta l’agenda degli eventi con la possibilità di impostare un promemoria per evitare di perderseli.

L’utilizzo dell’applicazione presso Yorkshire Wildlife Park offre l’opportunità al visitatore di avere maggiori informazioni sugli animali in tempo reale e in base alla posizione in cui si trova in quel momento. Inoltre, l’accesso a queste informazioni in forma interattiva lo rende più interessante anche per i bambini che visitano il parco, consentendo ai genitori di poter raccontare ai loro figli tutte le informazioni sugli animali che proprio in quel momento stanno osservando.

  • Questo, come gli altri progetti e le app che presentiamo nei nostri articoli, è solo un esempio della versatilità dei beacon e della tecnologia Bluetooth Low Energy. Lo staff di Ubiika è a disposizione per valutare idee, sostenere progetti e affiancare realtà in ogni settore nella realizzazione di strategie integrate con il marketing di prossimità, eventi interattivi e ogni possibile utilizzo pratico e funzionale della tecnologia beacon. Ubiika è una piattaforma di prossimità sicura, funzionale, e semplice in grado di affiancare le necessità di realtà e settori diversi, con personale qualificato e opportunità d’uso già realizzabiliMaggiori informazioniContatti.

 

Photo Credit

 

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>