Recuperare le bici rubate grazie ai beacon

Recuperare le bici rubate grazie ai beacon

In Belgio la tecnologia BLE impiegata per aiutare a recuperare le bici rubate

Il furto di biciclette è un reato molto diffuso in moltissime città in tutto il mondo e per contrastare questo fenomeno la città belga di Mechelen ha scelto di adottare come soluzione la tecnologia BLE e i beacon.

In collaborazione con le software house Insoft e Epico e la polizia locale, il comune belga ha infatti sviluppato un progetto per monitorare gli spostamenti dei velocipedi e facilitarne il recupero in caso di furto: i possessori di biciclette possono acquistare per pochi euro dalla polizia locale degli appositi beacon da installare all’interno dei tubolari dei loro mezzi in modo da risultare invisibili a ladri e che, interagendo con i 40 dispositivi di controllo installati da Insoft in punti strategici della città e lungo le principali vie di comunicazione, consentono di tracciare tutto il percorso che la biciclette compiono. (fonte)

Ritrovare le bici rubate

 

Tutti i dati raccolti vengono conservati nei database della polizia locale per un periodo di tre mesi e, se la bici non viene denunciata come rubata, vengono poi cancellati. (fonte)

Nel caso in cui, invece, il mezzo risultasse rubato, i dati e gli itinerari raccolti dai beacon vengono incrociati con le immagini delle telecamere a circuito chiuso posizionate in città contribuendo a identificare facilmente il ladro e incrementando notevolmente le possibilità di ritrovare la bicicletta precedentemente sottratta, anche nel caso si trovi all’interno di un furgone o di un’auto.

L’obiettivo a lungo termine di questo progetto, iniziato a fine 2016, oltre a facilitare il recupero dei mezzi rubati, è quello di ridurre sensibilmente il numero di furti in città, rendendola più sicura e vivibile.

Secondo voi, un’iniziativa di questo tipo sarebbe replicabile anche in Italia?

  • Questo, come gli altri progetti e le app che presentiamo nei nostri articoli, è solo un esempio della versatilità dei beacon e della tecnologia Bluetooth Low Energy. Lo staff di Ubiika è a disposizione per valutare idee, sostenere progetti e affiancare realtà in ogni settore nella realizzazione di strategie integrate con il marketing di prossimità, eventi interattivi e ogni possibile utilizzo pratico e funzionale della tecnologia beacon. Ubiika è una piattaforma di prossimità sicura, funzionale, e semplice in grado di affiancare le necessità di realtà e settori diversi, con personale qualificato e opportunità d’uso già realizzabiliMaggiori informazioniContatti.

 

Photo credit

 

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>