Passi avanti per i beacon negli aeroporti

Passi avanti per i beacon negli aeroporti

Non è una notizia nuova: l’impiego della tecnologia beacon negli aeroporti è un’idea che diverse compagnie stanno sviluppando con particolare intensità dalla metà del 2014: in precedenza abbiamo raccontato i casi dell’American Airlines e Japan Airlines.

Anche l’aeroporto internazionale di Hong Kong si sta misurando con le opportunità dei beacon: sono stati installati oltre una cinquantina di beacon nel Terminal 1 per svolgere un accurato studio innovativo.

L’esperienza dei passeggeri

Il focus centrale, l’obiettivo alla base di questo progetto è migliorare l’esperienza dei passeggeri.

Lo ha dichiarato Ilya Gutlin, Presidente del SITA per l’area Asia-Pacifico – il SITA è l’azienda leader nelle comunicazioni del trasporto aereo e nelle tecnologie dell’informazione che collabora con l’aeroporto di Hong Kong:

“L’aeroporto internazionale di Hong Kong ha particolarmente a cuore l’esperienza dei passeggeri.
Non è una sorpresa che sia uno dei primi aeroporti della regione a lavorare con il nostro team per adottare un approccio così innovativo rivolto ad aiutare i passeggeri che passano la maggior parte del tempo in aeroporto prima del volo. Lavoriamo per applicare le nuove tecnologie e le innovazioni in modo da aiutare a migliorare l’efficienza e il servizio clienti” (Fonte SITA)

beacon negli aeroporti

La sfida, dunque è stata lanciata.

Attraverso la tecnologia beacon, SITA sta cercando di:

  • ridurre code e congestioni interne agli aeroporti;
  • migliorare il flusso dei passeggeri;
  • fornire informazioni precise e tempestive per aiutare i passeggeri;
  • agevolare l’imbarco e favorire le partenze puntuali;
  • dare in tempo reale indicazioni precise sulle tempistiche (ad esempio su quanto tempo serve in un dato momento per raggiungere un gate o un cancello);
  • favorire l’esperienza del consumatore nei negozi interni agli aeroporti.

La tecnologia potrebbe diventare una sorta di ‘guida’ in stile digical, un orientamento e una aiuto negli aeroporti ma anche uno strumento per ottenere sconti e promozioni e per godersi il tempo d’attesa evitando noia e malumori.

Photo credit

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>