Evento interattivo vino & beacon: Lu Vine fa cantà 2°ed.

Evento interattivo vino & beacon: Lu Vine fa cantà 2°ed.

Come sapete qui a Digical Channel raccontiamo di frequente iniziative dove l’interattività viene proposta con originalità, creatività e valore aggiunto in particolare attraverso l’integrazione con la tecnologia BLE dei beacon.

Oggi segnaliamo un evento con alcune caratteristiche specifiche interessanti:

  • riguarda il settore del vino, ampio e diversificato ma diffuso in tutt’Italia e oltre per produzioni e consumi;
  • si svolge con la struttura di una manifestazione, proponendo per 4 serate intrattenimento e iniziative a tema che i presenti possono godere appieno;
  • sfrutta il potenziale del proximity marketing con la presenza di beacon collegati alla App free Mo’Ving Teramo.

Si tratta di Lu Vine fa cantà, che dopo la prima edizione prosegue quella che sembra essere destinata a diventare una ‘buona tradizione’ di fine estate a Canzano, piccolo comune in provincia di Teramo.

Dal 27 al 30 Agosto 2015 per le vie, cantine e luoghi caratteristici del paese: stand enogastronomici, musica dal vivo, le antiche cantine del paese aperte al pubblico per degustare i vini delle colline teramane, il tutto impreziosito dalla cura negli allestimenti, affidati agli artisti locali Francesco Franchi, Gabriella Cova e Claudio Di Egidio.

.
Lu Vine fa cantà nasce dalle volontà di VIRATE e l’Associazione Don’t Stop Me Now accomunati dall’attenzione per le radici e la voglia di valorizzarle proponendo occasioni per gli amanti della tradizione, della cultura e della storia di un luogo.


Il programma completo in quest’articolo su Mo’Ving Teramo

Evento interattivo

Lu Vine fa cantà è dunque un evento interattivo grazie alla presenza di Mo’Ving Teramo che porta i beacon a Canzano durante la manifestazione.

Mo’Ving Teramo vuole essere un modo nuovo per raccontare il territorio e renderlo esperienziale per chi lo vive o lo sceglie per soggiornare. Un modo nuovo per dare informazioni concrete, suggerimenti utili e per trasformare un luogo in esperienza autentica. Sul portale e sulla App è possibile trovare informazioni sul cosa vedere e chi contattare, gli eventi, dove dormire, mangiare, dove degustare ed acquistare prodotti tipici e tutto quanto faccia del luogo un ambiente indimenticabile. (Fonte)

Lu Vine fa cantà

Come già per altri eventi interattivi che vi abbiamo racconto – e per i quali abbiamo anche proposto alcuni consigli pratici per l’intrattenimento – grazie ai beacon posizionati i presenti potranno ricevere direttamente sul proprio smarphone dalla App:

  • nelle vicinanze di ogni “punto vino”, informazioni sulle aziende produttrici per scoprire chi sono e come lavorano, potrai salvare i contenuti ricevuti e magari passare a visitarle in futuro;
  • il promo “Ci vediamo domani!?”: scaricabile in prossimità dei “punti vino” durante la manifestazione, ed utilizzabile in seguito, l’iniziativa promo permette – grazie ad un codice, unico per ogni persona, da presentare al punto di distribuzione dei bicchieri, nei giorni successivi – di ricevere un calice di vino gratuito a chi tornerà

 

  • La manifestazione Lu Vine fa cantà è dunque anche un ottimo esempio che racconta come possono essere realizzate esperienze uniche, attraverso i dispositivi beacon e una App, a misura di qualsiasi realtà che – piccola o grande che sia – può diventare unica e speciale per chi la vive, anche grazie alle opportunità di interazione e stretta connessione tra il mondo fisico e quello digitale, valorizzando territorio, risorse e opportunità.

Non perdere l’occasione di lasciarti coccolare gustando buon vino, prodotti tipici locali, godendoti l’intrattenimento!

Photo credit immagine in apertura 

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>