La mostra interattiva Illustri: esperienza fisica e digitale

La mostra interattiva Illustri: esperienza fisica e digitale

A Vicenza, Illustri Festival è un’occasione unica di cui abbiamo iniziato a raccontare in una prima segnalazione qui sul blog.

Dal 4 al 8 Dicembre il Festival è stato animato da mostre, corsi, workshop e numerose iniziative all’insegna della creatività, l’arte, le storie e le immaginazioni.

Alcune mostre però restano visitabili fino al 31 gennaio 2016, c’è dunque ancora tempo per vivere l’esperienza unica.

Mostra interattiva

Otto mostre – a Palazzo Chiericati, Basilica Palladiana, Palazzo Leoni Montanari e Zeppelin – dove l’atmosfera è sospesa tra realtà e fantasia.

Ma non solo.

Otto occasioni – così come il Festival in precedenza – per vivere l’esperienza di una mostra interattiva attraverso Ubiika, la App ufficiale.

La mostra interattiva Illustri

Esempi di contenuti e interazioni in alcuni momenti delle iniziative di Illustri, dicembre 2015.

  • Informazioni sulle opere e gli artisti, immagini e video, indicazioni e informazioni utili, possibilità di votare e condividere i contenuti – sono alcune delle opportunità digitali che possono essere ricevute esclusivamente da chi visita le mostre.

Grazie ai beacon posizionati all’interno degli edifici storici, i contenuti vengono notificati direttamente negli smartphone attraverso la App (gratuita e scaricabile da Apple Store e Google Play) e il visitatore può vivere le mostre assieme alle opportunità digitali ad arricchirle e renderle uniche.

L’esperienza fisica e digitale

Le illustrazioni raccontano tante storie, così come i luoghi, e il breve video pubblicato durante una visita guidata a cura del direttore artistico, Ale Giorgini, lo mostra con semplicità.

Non occorre nulla più che esserci, con pizzichi di curiosità, tra le atmosfere ricche di Storia e Cultura negli edifici unici di Vicenza.

La mostra interattiva Illustri

Immagini realizzate alla Basilica Palladiana

Puoi vivere le mostre interattive Illustri fino al 31 gennaio 2016 – come anticipato in apertura – respirando i luoghi e le opere esposte ma anche entrando sempre più nelle creatività, le storie, le voci degli artisti attraverso contenuti e interazioni disponibili dalla App, con immediatezza e semplicità.

L’esperienza è dunque fisica e digitale allo stesso tempo:

  • ogni volta diversa, scegliendo quali informazioni e interazioni;
  • sempre più aperta e libera;
  • con opportunità di scoperta;
  • arricchita da interazioni, condivisioni e avvicinamenti ai tanti mondi degli illustratori italiani e stranieri in esposizione;
  • personalizzata, in ogni luogo riceverai contenuti e interazioni ad hoc, pensati per il posto e il momento.

 Scarica gratuitamente la App disponibile su Google Play e Apple Store, verifica che nel tuo smartphone siano attivi bluetooth, GPS e la funzione notifica, goditi le mostre e gli straordinari luoghi di Vicenza e guarda il mondo attorno a te attraverso Ubiika!
Troverai i totem all’ingresso dei principali luoghi delle iniziative, con informazioni sulla App e le opportunità digitali.

La mostra interattiva Illustri

Photo credit Miriade spa

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>