La mostra interattiva dedicata all’ingegno umano: Oltre l’Uomo

La mostra interattiva dedicata all’ingegno umano: Oltre l’Uomo

Dal 28 gennaio al 2 maggio 2017 presso lo Spazio Shed a Schio l’evento sul presente, il passato e il futuro dell’ingegno umano

“Oltre l’Uomo: da Leonardo alle Biotecnologie” è la mostra interattiva, visitabile dal 28 gennaio al 2 maggio presso lo Spazio Shed dell’ex Lanificio Conte di Schio, Vicenza, organizzata dal Distretto della Scienza e tecnologia, dal Gruppo Pleiadi, società di divulgazione scientifica, insieme al Comune di Schio e a Confindustria Vicenza Raggruppamento Alto Vicentino.

L’esposizione è pensata per fornire ai visitatori un’esperienza interattiva e plurisensoriale tra collezioni storiche, reperti industriali, organi artificiali ed exhibit da toccare con mano per scoprire l’ingegno umano nel passato, nel presente e nel futuro con la possibilità di venire guidati attraverso il loro smartphone grazie alla tecnologia BLE messa a disposizione da Miriade SpA con la piattaforma di prossimità Ubiika.

I visitatori, attraverso le varie sale e i laboratori, potranno infatti compiere un percorso suggestivo lunga la storia dell’ingegno umano e interagire direttamente con lo spazio circostante e gli elementi esposti – tra cui alcuni macchinari realizzati da importanti aziende del territorio –  e ricevere contenuti esclusivi direttamente sul loro device mobile che renderanno la visita un’esperienza interattiva a 360 gradi.

Le diverse aree della mostra

La mostra è suddivisa in diverse sezioni tematiche, volte a ricreare un percorso suggestivo, sensoriale e interattivo adatto a tutte le età.

L’officina del futuro: è la sezione introduttiva che pone al centro l’analogia tra il corpo umano e l’officina meccanica, mettendo in evidenza come il corpo umano sia una complessa e meravigliosa macchina fatta di componenti efficienti.

Il Genio di Leonardo: sezione dedicata alle principali idee del genio di Leonardo, tra i primi a compiere autopsie per studiare il corpo umano e a progettare macchine che permettessero all’uomo di migliorare la propria vita.

L’ingegno dell’uomo: dalla vita prima dell’automazione, della meccanizzazione e della scienza medica, all’automazione a sostituzione del lavoro umano, fino alla meccatronica.

L’ingegno per l’uomo: un concentrato di storia della medicina con focus sulla capacità dell’ingegno umano di concepire e realizzare macchine, strumenti e tecnologie a favore dell’uomo stesso e del suo corpo. Si passa successivamente alla Camera Bianca, una sala dedicata ai prestiti provenienti da enti e aziende operanti nel settore medico, biomedicale, farmaceutico.

Oltre l’Uomo: il viaggio si conclude con le tecnologie avanguardistiche come la stampa 3D applicata nel settore biomedicale e i robot che curano l’uomo.

Beacon e l’app Ubiika

In diversi punti del percorso della mostra sono posizionati alcuni beacon che guideranno il visitatore a comprendere meglio quello che andrà a vedere e sperimentare nella sala in cui sta entrando.

oltre-uomo-ubiika

Dalla App Ubiika  – scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play – i visitatori riceveranno i contenuti multimediali (audio e video) fornendo loro informazioni aggiuntive e integrative sull’esposizione nonchè la possibilità di partecipare attivamente creando contenuti e scattando foto condivisibili sull’applicazione e pubblicabili direttamente sui social network.

Essere tra i partner di questo evento è un grande orgoglio per tutto il team di Ubiika e anche un’ottima occasione per far conoscere la tecnologia BLE all’interno di un contesto legato all’innovazione, alla creatività e alle idee che rendono più semplice la vita dell’uomo: tutti aspetti che stanno alla base anche della nascita della nostra applicazione!

Per tutte le informazioni e le ultime news sulla mostra potete consultare la pagina Facebook e il sito ufficiale.

Nei prossimi mesi vi proporremo un racconto dell’esperienza di visita, ma vi aspettiamo già tutti all’apertura della mostra sabato 28 gennaio 2017!

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>