I beacon possono aiutare la tua attività

I beacon possono aiutare la tua attività

La tecnologia Bluetooth Low Energy con beacon è sempre più presente, sono numerose le App e le piattaforma disponibili quanto le case history e i progetti pilota.

Ma in che modo i beacon possono aiutare la tua attività? 

In concreto, nel quotidiano quanto all’interno di una strategia ampia di marketing, proponiamo alcuni spunti:

1. Informazioni e racconti

Uno degli aspetti centrali che si possono realizzare riguarda proprio la fruizione di informazioni e di racconti nel luogo e nel momento giusto. Attraverso i beacon, infatti, in prossimità gli utenti possono ricevere indicazioni senza bisogno di chiedere o senza dover cercare depliant o altri materiali. Inoltre possono usufruire di numerosi racconti, che possono essere proposti con immagini, video, richiami con link, audio e molto altro.

Tante opportunità a portata di smartphone per fornire un utile servizio a tuoi clienti quanto per iniziare a farti conoscere meglio, per approfondire l’azienda, le scelte, i prodotti, le ispirazioni.

2. Interazioni

Realizzando notifiche ad hoc collegate a specifici beacon, l’utente può interagire in diversi modi, rendendo così l’esperienza il più possibile coinvolgente e interessante. Naturalmente occorre valutare il target di riferimento e proporre contenuti adatti, che è anche uno dei punti centrali della tecnologia ovvero la possibilità di profilare gli utenti e di comunicare con loro personalizzando i messaggi e rendendo l’esperienza sempre più unica e dedicata.
Attraverso le interazioni, inoltre, l’azienda può acquisire utili dati per comprendere meglio i clienti quanto per valutarne azioni, preferenze, necessità e desideri. Si aprono nuove opportunità anche per impostare future strategie di marketing.

3. Valore

I beacon inviano le notifiche ad essi agganciati solo quando la App si trova all’interno del raggio di trasmissione, in prossimità appunto, creando una stretta connessione con i luoghi e i momenti.
Costituiscono opportunità per fornire valore agli utenti, anche potenziali clienti, mettendo a loro disposizione informazioni, spiegazioni, idee, storie e contenuti extra quanto occasioni per usufruire di vantaggi, promozioni e premi riservati.
L’esperienza dell’utente entra così nelle memorie del cliente che ha più occasioni di entrare nel “mondo” dell’azienda, di ricordarla e di sceglierla.

4. Vantaggi

Attraverso i beacon è possibile definire vere e proprie strategie di marketing mirate a proporre offerte e sconti quanto per sostenere specifici prodotti con promozioni, occasioni per provare o per avvicinarsi all’azienda stessa. Che si tratti di un gadget, un buono per ricevere prodotti a prezzi ridotti, o altre formule anche creative, attraverso le notifiche solo in prossimità di specifici beacon e solo nei momenti programmati, l’utente potrà usufruire dei vantaggi e valutarli in previsione di futuri acquisti.

5. Creatività

La tecnologia si presta a numerose idee e approcci, può essere l’occasione per variare le diffusioni o proporre comunque qualcosa di nuovo ai tuoi clienti. Può anche essere un modo per approfondirne la conoscenza, mostrando aspetti dell’azienda che fin ora non sono stati comunicati o per rendere più partecipi gli utenti.

Di fatto non c’è limite alla creatività e le notifiche possono essere impostate anche testando toni, tagli e indicazioni fino a perfezionare strategie funzionali.

Ti possono interessare anche


photo credit

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>