Beacon e Charity: Santa forgot

Beacon e Charity: Santa forgot

L’Alzheimer Research UK (Aruk) ha utilizzato i beacon per promuovere la sua campagna di Natale “Santa Forgot” e aumentare la notorietà dell’organizzazione.

Dal 26 novembre al 10 dicembre scorsi, la Onlus inglese Alzheimer Research UK, impegnata nella lotta all’Alzheimer, ha lanciato una campagna natalizia per far riflettere sulla malattia sia attraverso la televisione nazionale sia attraverso l’utilizzo della tecnologia Bluetooth Low Energy. L’Organizzazione ha utilizzato i beacon, in collaborazione con Proxama e Primesight out-of-home (OOH), per condividere il suo video promozionale all’interno di taxi, cinema e negozi di alimentari per raggiungere i londinesi sul loro smartphone (fonte).

Il video, narrato da Stephen Fry, racconta la storia di Babbo Natale che affetto dalla malattia si dimentica di distribuire i regali alla vigilia di Natale: un esempio di come malattie come la demenza, che nelle sue varie forme interessa più di 850.000 inglese, possa colpire chiunque e di come possa limitare l’autonomia delle persone.

“In questo periodo dell’anno, può essere difficile distinguersi, così abbiamo deciso di impiegare le migliori tecnologie mobile-based per aiutare a condividere il nostro video ed aumentare la consapevolezza su questa delicata malattia. Lavorando con Proxama e utilizzando le più recenti tecnologie BLE e Beacon, siamo stati in grado di raggiungere il pubblico nei momenti in cui era più ricettivo”, ha detto Tim Parry, direttore delle comunicazioni presso Aruk. (fonte)

Anche John Kennedy, amministratore delegato di Proxama, si è dichiarato felice dell’iniziativa: “Utilizzando le tecnologie del proximity marketing e i beacon abbiamo aiutato Aruk a fornire i propri contenuti ai membri del pubblico al momento giusto. Contro la malattia di Alzheimer e le altre demenze, sappiamo quanto sia importante la sensibilizzazione e sono orgoglioso di aver contribuito a sostenere questa organizzazione.”

Un’iniziativa che può sicuramente essere di ispirazione a molte altre organizzazioni benefiche per la realizzazione di future campagne e aiutare la raccolta di fondi per la ricerca.

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>