I beacon al Teatro alla Scala

La tecnologia BLE entra nel tempio dell’opera per accompagnare i visitatori a scoprirne tutti i segreti.

Il Teatro alla Scala di Milano è luogo di culto per tutti i melomani e per gli appassionati della danza classica: un luogo ricco di storia che però non disdegna uno sguardo alle nuove tecnologie per farsi conoscere al meglio.

Samsung ha infatti recentemente sviluppato un progetto per rendere la visita del Teatro, e dell’importante museo annesso, un’esperienza interattiva e altamente coinvolgente: video a 360°, realtà virtuale e tecnologia Bluetooth Low Energy.

Sei percorsi diversi di visita, sviluppati con l’agenzia creativa ETT Solution, per entrare nel magico mondo del Museo, attraverso la nuova applicazione per smartphone in sette lingue “Museo Teatrale alla Scala” disponibile su Play Store ed entro la fine di luglio anche su ioS.

“Il Museo Teatrale alla Scala è il secondo più visitato di Milano – ha detto oggi il Sovrintendente Alexander Pereira – e non tutti i teatri hanno questo patrimonio e questa tradizione riconosciuta e apprezzata a livello mondiale. Le nuove tecnologie ci permettono di aggiungere agli spazi fisici uno spazio virtuale che consente di approfondire la visita”.

i beacon al teatro alla scala

Il Gran Tour, il principale dei sei percorsi proposti, permette ai visitatori di interagire con i beacon ricevendo direttamente direttamente sul proprio smartphone una panoramica su tutte le sale, potendo scaricare contenuti aggiuntivi che rimarranno a sua disposizione anche dopo la visita. La tecnologia BLE si va così ad affiancare alle altre innovative soluzioni offerte dal tour del teatro, come i visori per la realtà virtuale e i totem touch screen distribuiti nelle diverse sale.

Grazie a queste nuove tecnologie il Teatro punta a diventare un riferimento tecnologico, oltre che culturale, per tutta la città di Milano, dimostrando che tradizione e innovazione possono convivere e accrescere reciprocamente il loro valore.

  • Questo, come gli altri progetti e le app che presentiamo nei nostri articoli, è solo un esempio della versatilità dei beacon e della tecnologia Bluetooth Low Energy. Lo staff di Ubiika è a disposizione per valutare idee, sostenere progetti e affiancare realtà in ogni settore nella realizzazione di strategie integrate con il marketing di prossimità, eventi interattivi e ogni possibile utilizzo pratico e funzionale della tecnologia beacon. Ubiika è una piattaforma di prossimità sicura, funzionale, e semplice in grado di affiancare le necessità di realtà e settori diversi, con personale qualificato e opportunità d’uso già realizzabiliMaggiori informazioniContatti.

 

Photo Credit

Share this Story

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>